Home » Facta & Futura – natura, tecnoscienza e sistemi anticipanti

Facta & Futura – natura, tecnoscienza e sistemi anticipanti

Nella filosofia, nella fisica, nelle scienze sociali, nella biologia, nella tecnologia sapere immaginare futuri possibili verso cui orientare le nostre azioni e gli eventi dipende da quanto sappiamo vedere lontano.
Una rubrica per allenarci a guardare lontano, utile a capire problemi sempre più complessi e interconnessi e a trovare soluzioni efficaci o nuovi approcci

Il ritorno di Independence Day: e se gli alieni ci invadessero davvero?

Pierpaolo Festa (Nexta, Film.it) intervista Roberto Poli (“Il ritorno di Independence Day: e se gli alieni ci invadessero davvero?”) per La Stampa e Il Secolo XIX Alcuni estratti di questa lunga intervista. “Sono passati vent’anni da quel weekend di fine settembre 1996, quello in cui ci siamo tutti uniti alla fila per entrare in sala a vedere Independence Day. Un ... Read More »

La politica locale, l’UNESCO, l’anticipazione – sinergie strategiche alla Prima Conferenza Internazionale sull’Anticipazione

foto di Rocco Scolozzi

Tra il 5 e il 7 novembre, all’Università di Trento, si tiene la Prima Conferenza Internazionale sull’Anticipazione, patrocinata dall’UNESCO, che propone un confronto tra esperti sul tema di come immaginare futuri sviluppi in una molteplicità di contesti al fine di generare alternative sociali, politiche ed economiche, migliori pratiche e, in generale, una società maggiormente resiliente, fiduciosa, responsabile, libera e prospera. ... Read More »

Prima conferenza internazionale sull’anticipazione – Trento, 5-7 novembre 2015

logounesco

Conferenza Internazionale sull’Anticipazione Il primo convegno internazionale di scambio e confronto fra gli studi sull’anticipazione recentemente condotti in psicologia, antropologia, economia, sociologia, design, architettura e ingegneria dei sistemi. La Cattedra UNESCO sui Sistemi Anticipanti istituita presso l’Università di Trento, la WAAS-World Academy of Art and Science, la ISSS-International Society for the Systems Sciences, l’Advanced Design Network e il Dipartimento di ... Read More »

La metamorfosi umana nell’Antropocene

1 dNsfihdS2lkfr-dDH4UzKQ

Note di antropologia del futuro per un seminario aziendale …la logica dell’approccio antropologico è esplicita, indipendentemente dal fatto che gli antropologi siano in grado di esserne all’altezza. Abbiamo dichiarato e dimostrato l’unità dell’umanità nell’articolazione di un processo culturale. Negare questi legami con il nostro passato e presente significa restringere la nostra prospettiva, ritrarsi verso un adattamento più limitato, voltare le ... Read More »

Pensare il futuro – Roberto Poli alla Fondazione Collegio San Carlo

collegio-san-carlo-modena-21_IM13232

Read More »

La sesta estinzione e il prossimo balzo evolutivo della civiltà umana

tomorrowland-movie-poster

Non è la prima volta che sul pianeta le specie animali e vegetali vanno perdute a un ritmo così allarmante. La vera differenza è che stavolta è tutta colpa nostra Sopravviveremo alla sesta estinzione di massa? National Geographic, 24 giugno 2015 Quella della sesta estinzione di massa dovuta all’uomo è un’ipotesi basata su una stima e sulla nostra abissale ignoranza ... Read More »

Previsioni per agricoltori e allevatori: scenario “glaciazione”

3b4f370f22a10aebbe50984f1e136bf1

Troppe previsioni apocalittiche si sono succedute senza però concretizzarsi. Si può tranquillamente ipotizzare che alcune (molte?) profezie allarmiste servano soprattutto a gonfiare le tasche di speculatori e consulenti. Il che non vuol dire che prima o poi il lupo non possa arrivare (Esopo, lo scherzo del pastore). Però, anche in quel caso, occorre tener conto del fatto che non viviamo ... Read More »

Robotica e potere – intervista a Junji Tsuchiya (Waseda – Tokyo)

Interstellar

Già oggi oltre il 50% degli utenti di internet non è umano: locomotive, satelliti, supercomputer per la transazioni finanziarie ad alta velocità, droni, videocamere a circuito chiuso, luci, sensori, serrature, apparecchi di monitoraggio, ecc. Negli Stati Uniti 14mila locomotori sono controllati da 2 soli tecnici. Il codice della strada tedesco sarà riscritto per contemplare le auto che si guidano da ... Read More »

The resilient tribes and the explosive rise of “Atlantis”

Hungatonga_aster_20090326

The appearance of newly formed land along Shiretoko Peninsula’s southeastern coast is causing a stir. The unexplained mass measures roughly 300 meters to 500 meters long, 30 meters wide and rises 10 to 15 meters above sea level, a town official said April 25, a day after it was discovered. A local woman who was harvesting seaweed along the shoreline ... Read More »

Corridoio ferroviario del Brennero: alcune buone domande

tav_brennero

Domenica 8 marzo 2015, all’interno del programma Tapis Roulant, condotto da Elisabetta Curzel, è andata in onda una mia intervista sul Tunnel del Brennero, ideata dalla stessa Elisabetta. Al momento della proposta avevo subito chiarito e sottolineato di non essere un esperto del progetto in questione, ma come esperto di dinamica dei sistemi e di valutazione ambientale avrei delle buone ... Read More »